web analytics

Flip pdf online

flip pdf online

Vuoi condividere documenti e immagini online in modo semplice e veloce?

Il formato più diffuso per la condivisione di documenti online è sicuramente il PDF, che necessita, però, di un apposito reader per poter essere visualizzato. Se hai mente di vedere una serie di pagine come se stessi sfogliando un’unica rivista, hai bisogno di un programma specifico che ti permetta di trasformare facilmente un file pdf in rivista digitale. Yumpu.com è il sito che offre un servizio gratuito per fare tutto ciò. Potrai trasformare file flip PDF online in ebooks o riviste digitali, senza utilizzare i comuni reader con visualizzazione a cascata e costringere amici e conoscenti a scaricarne uno per leggere i file. In questo modo ho avuto la possibilità di pubblicare online la mia rivista di moda e accessori donna, condividendola con tutti i miei contatti. Tra i vantaggi di utilizzare Yumpu, infatti, c’ è quello di poter condividere i documenti flip pdf online attraverso Facebook, Twitter, Google o Pinterest e magari incorporarli nel proprio sito web utilizzando anche un brand personale. Basta iscriversi al sito con il proprio account o con l’indirizzo e- mail, selezionare il flip PDF online e cliccare Browse. Una volta selezionato il file che ti interessa dal tuo computer, il tasto upload permette di caricarlo. Quando la conversione è terminata, arriverà una e-mail di notifica dal sistema. Sul portale puoi farti anche un’idea di come sarebbe la lettura dei tuoi documenti in questo formato, guardando le riviste create da altri internauti. Un’esperienza positiva che consiglio a chi desidera un lavoro ben fatto e facile da eseguire.

Condividi i tuoi file in poche mosse

Nel momento in cui hai a disposizione il tuo lavoro digitale puoi decidere di leggerlo utilizzando le frecce poste alle estremità laterali, sfogliando il documento come una vera e propria rivista, oppure cliccare “click to read” e vederlo a pieno schermo ottimizzando la visualizzazione. Trasformare dei flip pdf online è il modo più semplice e immediato per far vedere in rete il tuo mondo o per presentare in maniera professionale un lavoro aziendale da pubblicizzare. Nella parte inferiore del sito trovi i pulsanti per la condivisione del flip pdf online già trasformato su Facebook, Twitter, Google Plus, email, e diversi altri social network. In questo modo puoi inserire cataloghi, brochure, volantini, da pubblicare online sul tuo sito personale o aziendale. In pochi istanti, utilizzando i servizi a disposizione, potrai passare da un semplice blog ad uno spazio più completo per colloquiare con una platea sempre più estesa, trattando i temi che più ti interessano come la cucina, la moda, lo sport, il fai da e te e tanto altro ancora. Yumpu supporta tutti i dispositivi, mobile e desktop, è ottimizzato sui principali motori di ricerca come Google, ti permette di utilizzare il tuo brand e di inserire link a siti web, blog e negozi dalla tua rivista. La mia esperienza con la rivista online di moda mi ha permesso di apprezzare le funzionalità di questo portale, la sua facilità di utilizzo e la velocità nel caricare i file flip pdf online da lavorare.

La migliore soluzione per pubblicare in rete

Sul web ho consultato diverse piattaforme per convertire documenti flip pdf online in prodotti editoriali digitali, tra cui Calameo e Readmore. Il primo è un sito che permette di convertire documenti Office in formati editoriali sfogliabili. Si può scegliere di condividere i flip pdf online con tutti i contatti a disposizione o solo con un gruppo di essi e di inserirli nel proprio blog o sito web. Redmore, oltre a creare il magazine online, consente anche di guadagnare qualcosa con i banner pubblicitari. Alla fine la mia scelta è ricaduta su Yumpu perchè la possibilità di vedere dei lavori già creati da altri utenti mi ha permesso di ottenere un prodotto con tutte le caratteristiche che desideravo, facile da consultare tramite pc, tablet e smartphone e su cui eventuali modifiche e aggiunte avvengono in maniera facile e quasi automatica. Con questo strumento ho potuto creare la mia pubblicazione da condividere online, oltre ad avere a disposizione un vero e proprio sistema per leggere cataloghi, altre riviste e documenti che voglio inserire nel portale. Il motore di ricerca permette di trovare rapidamente il catalogo o la rivista che si sta cercando, mentre un editor interno è in grado di eseguire ulteriori trasformazioni del file flip pdf online, oltre a modifiche e aggiunte ai lavori pubblicati con dei passaggi molto semplici da seguire. Il tutto gratuitamente, salvo qualche limitazione per i publisher.

Non ci sono commenti

Lascia un Commento