web analytics

Flip book online

flip book online

Ricerca di un software online

Da quando faccio parte dell’associazione culturale della mia città, cinque anni ormai, il mio desiderio è sempre stato quello di produrre un flip book da consultare online che potesse diffondere le nostre idee e i nostri programmi. La rivista che avevo in mente avrebbe dovuto essere in grado di promuovere di esaltare i pregi e le meraviglie del luogo in cui vivo, parlando diffusamente delle attività della nostra allegra compagnia no-profit. Mi piaceva l’idea di creare una rivista in cui allegare fotografie e testi accattivanti, nel tentativo di ampliare il nostro target di riferimento e pubblicizzare, non solo gli eventi organizzati dall’associazione, ma anche i luoghi della comunità in cui vivo: ristoranti, musei, parchi…avrei voluto valorizzare ogni angolo attraverso descrizioni e foto. Incentivare il turismo, infatti, avrebbe potuto valorizzare tutto il lavoro tenacemente svolto da me e dagli altri volontari. La mia laurea in Comunicazione, in questo senso, mi ha dotato di una buona base, degli strumenti necessari a scrivere contenuti e a promuoverli via web. Tuttavia, avevo bisogno di un servizio che mi aiutasse a mettere in pratica il vortice delle idee che avevo in testa. Svolgendo l’attività di Addetto alla comunicazione, per conto dell’associazione, a titolo completamente gratuito, non avrei potuto contare su tanto tempo libero da dedicare alla stesura di un flip book online e, soprattutto, non avrei avuto a disposizione alcuna somma di denaro. La sua creazione, insomma, doveva avvenire in modo semplice, ad esempio in un comodo formato PDF, rapido e non oneroso. Per tutte queste ragion, mi sono messa alla ricerca di un software online in grado di poter soddisfare le mie esigenze; dopo un’articolata ricerca, solo uno di essi si è dimostrato perfetto per il mio caso: sto parlando Yumpu.com, sufficientemente potente, facile da usare e, soprattutto, gratis.

Questa piattaforma, di origine svizzera, conta oltre 20 milioni di riviste e milioni di lettori attivi, appassionati dei più svariati temi: moda, arte, cultura, tecnologia… Ho trovato subito che fosse il servizio migliore da utilizzare, in quanto permette di realizzare documenti elettronici facili da leggere, ma al contempo esteticamente gradevoli, che possono essere condivisi anche attraverso i più comuni canali social. Questa “edicola digitale”, infatti, permette di creare, pubblicare e condividere flip book online, cioè documenti (libri, riviste, cataloghi o brochure) in formato interattivo, visibili sul web e sui dispositivi mobili. Un grande vantaggio è dato dal fatto che il formato digitale è del tutto simile a quello cartaceo, dunque la sua fruizione è immediata per qualsiasi utente e fruibile da tablet, computer e smartphone, senza limitazioni né vincoli.

Per utilizzare Yumpu.com è sufficiente iscriversi utilizzando un indirizzo email o collegando l’account Facebook, Twitter o Google. Successivamente basterà selezionare il file PDF e premere il pulsante di upload: il software inizierà a trasformare il file nel flip book; una mail vi avviserà del completamento dell’operazione. Niente di più semplice e rapido, dunque. Paragonato ad altri servizi online gratuiti, questo software si è dimostrato essere la scelta migliore per tre ragioni essenziali: è perfetto anche nella versione base (la versione gratuita, infatti, ha tutti i requisiti necessari per permettere la pubblicazione di un flip book online); supporta tutti i dispositivi, desktop e mobile; consente di utilizzare il proprio marchio; essendo perfettamente integrato con tutti i social network, permette di diffondere in maniera estremamente semplice il flip book online. Insomma, dopo aver compiuto una breve ricerca e aver visionato diverse piattaforme di pubblicazione di flip book online (Flip Book Maker, Issuu, Joomag, Calaméo…), ho ritenuto Yumpu.com il miglior sito per pubblicare contenuti da condividere con altre persone, in maniera elegante e professionale, attraverso una grafica davvero innovativa.

La forza di Yumpu.com

È importante, inoltre, sapere che con esso è possibile stabilire un collegamento diretto tra il proprio flip book online e il proprio blog, shop on line o sito internet…facoltà estremamente utile a catturare l’interesse dei lettori e a fidelizzarli. Specialmente qualora si abbiano interessi economici a pubblicizzare un prodotto, è bene tenere a mente i benefici che tale caratteristica può apportare. Personalmente ritengo che la forza di Yumpu.com stia, semplicemente, nell’essere un sito estremamente intuitivo, esteticamente accattivante e ricco di spunti. La piattaforma è spiccatamente user-friendly: per scorrere le pagine basta un click, così come per ingrandire ciò che interessa leggere o per visionare il flip book online a schermo intero. Chiunque abbia una minima manualità, saprà intuire facilmente come muoversi all’interno del flip book online. Ovviamente, qualora si avesse necessità di usufruire di funzioni più specifiche e particolari, è possibile sottoscrivere diversi abbonamenti mensili, dalle innumerevoli funzionalità aggiuntive. Se, al contrario, foste solo curiosi di provare la piattaforma, correte sul sito e sfogliate tutte le riviste di vostro interesse. Vedrete che, in breve tempo, la vostra attenzione sarà catturata da diversi flip book online e, prima di accorgervene, avrete visionato molti magazine dai più disparati argomenti.

Related Posts

Non ci sono commenti

Lascia un Commento